Il Lago Maggiore

Il lago Maggiore è posizionato tra il Piemonte, la Lombardia e la Svizzera, protetto dalle colline e le Alpi che gli assicurano un clima temperato. Proprio grazie a questa caratteristica, nel passato, sono sorti parecchi giardini botanici, in particolare, sull’Isola Madre, alla Villa Pallavicino entrambe a Stresa, e alla Villa Taranto a Verbania, con innumerevoli essenze floreali e piante che difficilmente potrebbero vivere rigogliosamente in altre latitudini simili. Il patrimonio architettonico è notevole, qui abitarono nel passato e costruirono le loro dimore, le ricche famiglie italiane, sulla costa sono presenti castelli e ville monumentali, che con i loro lussureggianti giardini donano alla zona quell’eleganza senza tempo.

Stresa, sul lago, è la città più famosa e conosciuta nel mondo come la “Perla del Lago Maggiore”. I panorami che si osservano sia dalla costa che in collina sono unici per la loro bellezza. Il Golfo con le isole Borromee, di cui fanno parte l’Isola Bella, l’Isola Madre e l’Isola dei Pescatori, è la maggior attrattiva turistica, con la presenza di migliaia di visitatori ogni anno.

Splendide ville e imponenti castelli sorgono attorno al lago e sulle sue isole a testimonianza della storia e della cultura che arricchiscono di fascino questo luogo. L’esigente clientela che cerca un territorio tranquillo e sicuro per trascorrere le proprie vacanze o per stabilire la propria residenza può vedere soddisfatte in queste zone le sue più alte aspettative. Altro aspetto fondamentale, è la sicurezza, punto indispensabile per le famiglie che acquistano immobili di prestigio, dove poter vivere serenamente con la propria famiglia.

Il lago Maggiore è scelto anche da chi ama il golf, difatti nell’arco di 30 minuti da Stresa sono presenti 3 golf , il Golf Des Iles Borromees con 18 buche è il più panoramico con delle viste del lago uniche, il Golf Club Alpino ed il Golf Continental a Verbania entrambi 9 buche.

I collegamenti stradali con i maggiori centri e gli aeroporti, sono facilitati dalla posizione strategica. Anche i collegamenti ferroviari con la Svizzera sono particolarmente utilizzati da quella clientela che parte da Ginevra, Berna e Losnna. L’aeroporto internazionale di Milano Malpensa si trova infatti a soli 45 minuti in auto. In meno di un’ora in treno o autostrada si può raggiungere Milano per lo shopping o visite a musei e teatri. Per chi invece non avesse fretta, percorrendo la strada litoranea il lago regala meravigliosi panorami. Grazie alla vicinanza con i collegamenti autostradali si può raggiungere velocemente anche Torino, per visitare questa splendida città oppure la Reggia di Venaria o il Museo Egizio. Ci troviamo inoltre a meno di due ore di distanza da Alba, patria del tartufo bianco, e a poca distanza dal Monferrato, con i suoi rinomati vini. Per gli amanti dello sport il Lago Maggiore rappresenta un paradiso naturale, si possono praticare sport come sci d’acqua, wake board, windsurf, vela, tennis, trekking e mountain bike. Nel mese di marzo si corre la Half Marathon, con il suo percorso che si snoda sulla litoranea piemontese del Lago Maggiore, questa gara è da tutti considerata una delle più panoramiche gare al mondo.