Guide to the Italian Elective Residence Visa

Guida per il Permesso di soggiorno per residenza elettiva in Italia

Il visto per residenza elettiva consente l’ingresso in Italia e negli stati UE allo straniero che intenda stabilirsi in Italia. Il richiedente deve dimostrare di possedere risorse sufficienti a mantenersi autonomamente senza esercitare alcuna attività lavorativa.

Dovrà altresì disporre di un’abitazione da eleggere a residenza e di risorse economiche come:

  • Pensioni
  • Vitalizi
  • Redditi da proprietà immobiliari
  • Stabili attività economico-commerciali
  • Dividendi provenienti da partecipazioni in società di capitali in Italia
  • Altre fonti diverse dal lavoro subordinato

Il permesso di soggiorno per residenza elettiva può essere rilasciato anche al coniuge convivente, ai figli minori, ai figli maggiorenni conviventi e a carico ed ai genitori conviventi a carico. Viene inoltre rilasciato, al cittadino straniero in qualità di familiare di cittadino comunitario, quando non possa rientrare nella definizione di familiare, in particolare per i conviventi di cittadini comunitari.

La durata del permesso di soggiorno ha sua validità massima di un anno, si può rinnovare di anno in anno, senza bisogno di richiedere il visto ogni volta. Esso non può essere rinnovato o prorogato quando risulta che lo straniero ha interrotto il soggiorno in Italia per un periodo continuativo di oltre sei mesi. Fatta eccezione che detta interruzione sia dipesa dalla necessità di adempiere agli obblighi militari o da altri gravi e comprovati motivi.

Dopo 5 anni è possibile richiedere la Carta di soggiorno, cioè il permesso di soggiorno UE per soggiornante di lungo periodo. Dopo 10 anni è possibile chiedere la cittadinanza per residenza.

I titolari del permesso di soggiorno per motivo di residenza elettiva, hanno la facoltà di soggiornare su tutto il territorio nazionale e UE. Possono farvi rientro per il periodo corrispondente alla durata del permesso di soggiorno. I titolari possono inoltre iscriversi al Servizio Sanitario Nazionale per la copertura assicurativa delle spese sanitarie e stipulare una polizza assicurativa sanitaria.

La nostra società è in grado di assistere il cliente, tramite i propri consulenti, in tutto il percorso per l’ottenimento del permesso di soggiorno. La sola consulenza, escluso il costo della procedura, è gratuita per i clienti che acquisteranno un immobile con la nostra assistenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.