Stresa Luxury Real Estate Sas di Papurello Francesco e C. - Tel. +39032332737
Francesco Papurello Luxury Real Estate - Villa in vendita Lago Maggiore

Home stager: un importante alleato per vendere casa

indietro

Home stager: un importante alleato per vendere casa


Da qualche anno a questa parte sentiamo spesso parlare di Home Staging, senza tuttavia comprendere fino in fondo di cosa si tratta. Partiamo da un presupposto: l’home stager può essere un grande alleato di tutti coloro che vogliono vendere la propria casa e di conseguenza anche degli agenti immobiliari, è quindi sicuramente interessante approfondire l’argomento. L’home stager è un professionista che, mettendo a servizio del cliente la propria fantasia e creatività, reinterpreta l’aspetto di un immobile principalmente con il fine di renderlo più appetibile sul mercato immobiliare. Non si tratta quasi mai di grandi interventi, ma di piccoli accorgimenti che abbelliscono l’immobile, che gli danno un aspetto più curato. Spesso bastano delle tende nuove, un’illuminazione diversa, qualche quadro e tappeto ed il gioco è fatto: la casa assume un aspetto diverso, risulta molto più bella in fotografia aumentando così le possibilità di visite. Spesso i venditori sono spaventati all’idea di dover investire del denaro in un immobile da cui si vogliono separare, senza considerare che spesso, con un piccolo investimento, si possono ottenere grandi risultati sia in termini di velocità di vendita che di prezzo. Un occhio attento ed esperto come quello di un professionista (in questo senso è sempre bene fare una seria indagine prima di scegliere la persona giusta) può aiutarci a valorizzare delle potenzialità della nostra casa a cui noi stessi non avevamo mai dato il giusto peso; allo stesso tempo può aiutarci a correggere e nascondere dei difetti che la penalizzano. L’investimento è sempre commisurato al grado di cambiamento che si vuole ottenere e si può partire con una spesa minima di poche centinaia di Euro a salire, a seconda delle esigenze. All’estero questa figura professionale è conosciuta e valorizzata da molto tempo, mentre in Italia non viene ancora presa in considerazione quanto dovrebbe. Per capirci meglio, quando mettiamo in vendita una casa è un po’ come se dovessimo andare ad un incontro importate – come un colloquio di lavoro, oppure una cena romantica – e ci presentassimo in pigiama, senza curarci minimamente di quanto un aspetto curato, un bel vestito, un po’ di trucco (nel caso delle signore), possano influenzare l’impressione che il nostro interlocutore avrà di noi. E sappiamo benissimo quanto contino le prime impressioni. Ecco, per la vendita di un immobile l’idea è esattamente la stessa, ed un professionista del settore potrà davvero fare la differenza nella presentazione sul mercato della nostra amata casa. Attualmente esistono dei veri e propri corsi di Home Staging, tuttavia le caratteristiche che deve possedere questo tipo di professionista sono molteplici: prima di tutto deve avere un profondo senso estetico e una grande creatività. Non dimentichiamoci che per soddisfare le esigenze di un cliente che deve vendere casa e per questo vuole investire la cifra minore possibile, la qualità principale richiesta sarà quella di sapersi concentrare su ambienti e oggetti già esistenti e reinterpretarli in chiave nuova. Servono anche conoscenze di interior design e di architettura, che permetteranno al professionista di non consigliare interventi irrealizzabili. Infine, last but not least, l’home stager deve avere una buona conoscenza del mercato immobiliare: bisogna conoscere quali sono le caratteristiche più appetibili sul mercato per potersi immedesimare nei possibili acquirenti e prevedere i loro desideri.